Sabato, 16 Ottobre 2021
Penne Penne

Penne, nuova asta per l'Hotel dei Vestini: nessuno lo vuole

Il prossimo 9 maggio si terrà l'ennesima asta per l'assegnazione dell'Hotel dei Vestini, storica struttura ricettiva pennese fallita circa 3 anni fa. Le altre aste hanno dato sempre esito negativo

L'Hotel dei Vestini, lo storico hotel dei pennesi, fondato nei primi anni 80' su iniziativa della Brioni Roma Style, è ancora in cerca di un padrone. Sono passati 3 anni dal fallimento della Hotel Service Srl, l'ultima socità che lo ha gestito, e, da allora, sono andate deserte ben sei aste al ribasso, l'ultima lo scorso 18 gennaio.

La prossima data decisa dal curatore fallimentare Dino Norscia per aggiudicarsi la maxi struttura alberghiera, che conta di  53 camere con 107 posti letto, una superficie di oltre 4000 metri quadri tra saloni, hall, ristoranti, camere e servizi annessi e di uno spazio verde con piscina, è il prossimo 9 maggio.


La base d'asta, ribassata del 20% rispetto a quella di gennaio, è stata fissata a 1 milione e 344 mila euro: un vero affare considerate le potenzialità e la storia recente dell'Hotel. In passato la struttura è stata sede del prestigioso concorso letterario del Premio Penne ed ha ospitato personaggi illustri del cinema e della letteratura, da Vittorio Gassman e Nino Manfredi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, nuova asta per l'Hotel dei Vestini: nessuno lo vuole

IlPescara è in caricamento