Mercoledì, 22 Settembre 2021
Penne Penne

Penne, Baldacchini (Pdl): "Sindaco D'Alfonso si tagli l'indennità"

Il coordinatore del Pdl pennese, Antonio Baldacchini, ha attaccato il sindaco Rocco D'Alfonso sui costi della politica pennese. "Ci auguriamo - ha detto Baldacchini - che il sindaco spieghi perché non si è tagliato l'indennità"

Antonio Baldacchini

 “Il Partito democratico domani terrà a Penne una conferenza sui costi della politica, che vedrà la partecipazione di autorevoli esponenti politici. Ci auguriamo - ha ironizzato il coordinatore del Pdl pennese, Antonio Baldacchini - che il sindaco Rocco D’Alfonso fornisca ai presenti i motivi per i quali non si è tagliato l’indennità (1500 euro nette al mese, più tfr e contributi versati), e non ha rinunciato alla segretaria personale (esterna)"

Il coordinatore del popolo delle libertà ha puntato il dito anche sulle troppe dotazioni auto a disposizione dell'ente  vestino."Il Comune di Penne - ha sottolineato Baldacchini - ha in dotazione ben 20 auto di servizio (18 di proprietà e 2 in leasing), di cui 11 con autista e 9 senza (fonte Governo). È il comune abruzzese con il più alto numero di auto di servizio pagate dai contribuenti". 


La conferenza su "Costi della politica, costi della democrazia"  è in programma, domani, venerdì 24 febbraio, a Penne, alle ore 17:30 presso la sala polivalente Francesco D'Angelosante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, Baldacchini (Pdl): "Sindaco D'Alfonso si tagli l'indennità"

IlPescara è in caricamento