Lunedì, 14 Giugno 2021
Penne

Penne: assolto 28enne rumeno dall’accusa di violenza sessuale

Zamfir Constantin, 28enne rumeno, è stato assolto dal Tribunale di Pescara. Lo straniero era stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una sedicenne di Penne. Il racconto fornito dalla giovane e dalla sua amica è risultato privo di ogni fondamento

Tribunale Pescara

Zamfir Constantin è stato assolto dal Tribunale di Pescara. Il 28enne romeno, arrestato lo scorso febbraio dai Carabinieri di Penne con l'accusa di avere abusato sessualmente di una minorenne all'interno della Villa Comunale di San Francesco, può godersi la sua rivincita.

Il racconto fornito dalla 16enne pennese e da una sua amica, secondo quanto stabilito dal Tribunale di Pescara, è risultato privo di ogni fondamento. A essere rigettata anche la successiva denuncia portata dalla ragazza nei confronti di un altro straniero.

 
Gli atti della spiacevole vicenda sono stati inviati dal Tribunale di Pescara alla Procura della Repubblica affinché vengano inoltrati al Tribunale dei minori per il grave comportamento delle due sedicenni. 
 
 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne: assolto 28enne rumeno dall’accusa di violenza sessuale

IlPescara è in caricamento