rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Penne Penne

Penne: arrestato 58enne, faceva da prestanome per un'azienda fallita

Un 58enne di Penne, pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di bandarotta fraudolenta. Faceva da prestanome ad un'azienda fallita, agevolando la spoliazione dei beni

I Carabinieri Di Penne, coordinati dal capitano Di Pietro, hanno arrestato un 58enne del posto, E.M, pregiudicato, con l'accusa di bancarotta fraudolenta.

L'uomo, nullafacente e residente in Emilia Romagna, faceva da prestanome per una società in fallimento, agevolando di fatto la spoliazione dei beni, nonostante la società fosse in regime fallimentare. La cifra complessiva supera i 77 mila euro.

L'uomo è stato intercettato ed arrestato alla periferia di Penne, ed ora dovrà scontare 3 anni e 6 mesi di carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne: arrestato 58enne, faceva da prestanome per un'azienda fallita

IlPescara è in caricamento