menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne: Albo Pretorio online per il Comune di Penne

E' in funzione l'Albo Pretorio Informatico del Comune di Penne. Una sezione del portale istituzionale (www.comune.penne.pe.it)è dedicata alla pubblicazione di tutti gli atti ed i procedimenti comunali

Eliminare gli sprechi cartecei e facilitare l'accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione attraverso un funzionale Albo Pretorio Informatico. Sarà questa la funzione principale del nuovo Albo Pretorio telematico pennese. 

Uno spazio web che consentirà di visualizzare tutti gli atti in corso di pubblicazione permettendo una ricerca per tipologie e per appartenenza. La vecchia bacheca dell'Albo Pretorio cartaceo, situata al piano terra del Municipio, nel chiostro di San Domenico, sarà mantenuta in essere con la sola funzione di pubblicità.

“L’iniziativa - ha spiegato il Presidente del Consiglio Comunale Matteo Tresca, delegato alla Comunicazione Istituzionale - consentirà di prendere visione, oltre che delle delibere di Giunta e di Consiglio, di tutte le deteminazioni dirigenziali, le ordinanze, i bandi di concorso e quant'altro senza bisogno di andare personalmente a cercarli nelle bacheche municipali ma collegandosi molto semplicemente al sito”.

È la legge n. 69 del 18 giugno 2009 che, fissando l'obiettivo della modernizzazione dell'azione amministrativa mediante il ricorso agli strumenti e alla comunicazione informatica, ha riconosciuto l'effetto di pubblicità legale solo agli atti e ai provvedimenti amministrativi pubblicati dagli enti pubblici nei rispettivi siti informatici. La consultazione dell'Albo Pretorio del Comune potrà avvenire on line collegandosi all'apposito link inserito nella home page del sito comunale.

Da due anni il sito istituzionale del Comune di Penne, attivo dal gennaio del 2009, informa quotidianamente cittadini e visitatori sulle attività istituzionali dell'ente attraverso la pubblicazione delle trascrizioni integrali delle sedute del Consiglio Comunale, atti, rassegna stampa e comunicati sull'attività svolta dall'amministrazione.

L'obiettivo - ha concluso Tresca - è quello di eliminare gli sprechi relativi al mantenimento dei documenti in forma cartacea e di facilitare l'accesso ai servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione da parte dei cittadini e delle imprese secondo i criteri di efficienza, trasparenza e semplificazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento