menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne: 64enne investito da un anziano, è in prognosi riservata

Questa mattina, intorno alle ore 7.30, all'incrocio tra la statale 81 e la Regionale 151, un anziano signore di 78 anni ha investito un geometra 64enne di Penne, ricoverato in prognosi riservata

Questa mattina, intorno alle ore 7.30, all'incrocio tra la statale 81 e la Regionale 151, un anziano signore di 78 anni ha investito un geometra 64enne di Penne, ricoverato in prognosi riservata.

L'anziano signore, che viaggiava sulla Regionale 151 procedendo a bordo della sua Mini bianca in direzione Viale di San Francesco, non si è accorto che il pedone stava attraversando la strada e l'ha investito in pieno, trascinandolo per alcuni metri. Il 64enne ha battuto violentemente la testa sul parabrezza della macchina e poi è stato scaraventato a terra. In zona, punto di snodo cruciale del traffico pennese, sono subito intervenuti i tanti passanti che hanno chiamto i soccorsi.

Sono immediatamente arrivati gli uomini della Polizia Municipale, i Carabinieri della Compagnia di Penne e un'ambulanza del Pronto Soccoroso. G.C. è stato immediatamente trasportato all'Ospedale San Massimo dove tutt'ora è in prognosi riservati. "Per fortuna l'uomo non è in perciolo di vita. All'anziano signore è stata ritirata immediatamente la patente -  ha detto il Capitano dei Carabinieri Massimiliano Di Pietro".

Non è la prima volta che lo svincolo tra la regionale 151 e la statale 81 provoca incidenti pericolosi. Da anni si discute della possibilità di costruire una rotonda per permettere una maggiore sicurezza sia per i pedoni che per gli automobilisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento