Penne Penne

Penne: 18enne perseguita e picchia una 15enne a scuola

Un 18enne di Penne, affetto da disturbi psichici, è stato denunciato dai carabinieri per aver più volte perseguitato ed addirittura picchiato una 15enne. L'ultimo episodio è avvenuto a scuola, in classe

Un 18enne di Penne, afflitto da disturbi della personalità e conosciuto per precedenti maltrattamenti in famiglia, è stato denunciato dai carabinieri per aver perseguitato e picchiato una 15enne vestina.

Il giovane, dal 27 novembre al 1 dicembre, ha perseguitato la ragazza nei pressi della sua scuola superiore, minacciandola ed insultandola. Il 1 dicembre poi si è presentato in classe sfondando la porta a calci e picchiando la ragazza. Il pronto intervento dei docenti e degli altri studenti ha impedito conseguenze peggiori.

Subito dopo sono arrivati i carabinieri che lo hanno deferito. Ora si trova ricoverato presso l'Ospedale di Pescara, mentre la ragazza ha avuto qualche giorno di prognosi per lo shock.

"La vicenda si inquadra in un contesto di disagio giovanile periodicamente riscontrato con episodi anche gravi verificatisi nelle scuole del centro vestino e che, denotando finanche caratteri di bullismo, vedono costantemente  impegnati l’Arma dei Carabinieri e le stesse Istituzioni scolastiche per la diffusione di una più consapevole cultura della legalità e nel dialogo partecipativo con le  componenti scolastiche, validi strumenti di  prevenzione ed approfondimento delle problematiche giovanili." ha sottolineato il comandante dei Carabinieri di Penne, il capitano Di Pietro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne: 18enne perseguita e picchia una 15enne a scuola

IlPescara è in caricamento