menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne, nasconde munizioni in casa ed aggredisce i carabinieri durante la perquisizione: arrestato

Un 39enne pluripregiudicato è finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale

Un 39enne già noto alle forze dell'ordine di Penne, è stato arrestato questa mattina dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, G.D.M., all'alba è stato oggetto di una perquisizione domiciliare da parte dei militari che hanno rinvenuto nella sua abitazione in località Conaprato delle munizioni. Il 39enne però ha reagito aggredendo i carabinieri che erano alla ricerca proprio di armi e munizioni considerando i precedenti specifici del soggetto. Ora si trova in carcere a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Diamo ancora una speranza al povero cane Sepontino [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento