Penne Penne

Penne, 25enne Roberto Affettuosa muore dopo essere uscito dall'Ospedale

Un ragazzo di 25 anni di Picciano, Roberto Affettuosa, domenica scorsa, dopo aver avverrtito un malessere fisico, si è recato all'ospedale di Penne per un controllo. Ritornato a casa c'è stata la ricaduta e poi la morte

Domenica scorsa, intorno alle ore 10, accompagnato da suo padre, Roberto Affettuosa si è recato all'ospedale di Penne per dei controlli. Il ragazzo, 25 anni di Picciano, accusava dei forti dolori al torace.

Gli accertamenti effettuati dai sanitari del pronto soccorso non hanno segnalato gravi anomalie, ma solo alcuni valori del sangue alterati. Roberto così, dopo essere arrivato in pronto soccorso con un codice giallo, quello che segnala una gravità media, è stato tranquillizzato e fatto ritornare a casa con un sospetto stato influenzale.

Nella giornata di domenica, però, i dolori al torace e all'addome sono aumentati e così i familiari di Roberto hanno deciso di riportarlo nel nosocomio pennese. Rispetto alla mattina le condizioni del ragazzo sono sembrate subito più preoccupanti. La tac e gli altri esami diagnostici, infatti, hanno evidenziato diversi problemi agli organi vitali. I sanitari allora hanno optato per il trasferimento a Pescara, ma alle tre di lunedì notte Roberto ha smesso di respirare. Due le ipotesi del suo decesso: miocardite fulminante o aneurisma.

Nella giornata di oggi, dopo l'autopsia, se ne saprà di più sulle cause che hanno portato via dall'amore dei suoi cari e dei suoi amici il povero Roberto Affettuosa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, 25enne Roberto Affettuosa muore dopo essere uscito dall'Ospedale

IlPescara è in caricamento