menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corona al Palio dei Sei Rioni: parla il presidente della Pro Loco

Pasquale Di Francesco risponde alle critiche: "Ci serviva un uomo di spettacolo. Corona in un modo o nell'altro fa sempre parlare di sé. Dal Comune non abbiamo ricevuto supporto"

Dopo le polemiche per l'arrivo di Fabrizio Corona al Palio dei Sei Rioni abbiamo incontrato Pasquale Di Francesco, Presidente della Pro loco di Penne, per una breve chiacchierata-intervista.

Presidente come prima domanda non posso che chiederle come mai la scelta di chiamare Corona al Palio dei Sei Rioni?
Innanzitutto voglio ricordare il ruolo della Pro Loco che non tutti hanno capito. La Pro Loco ha l'unico obiettivo di promuovere e di far conoscere il luogo. Per il Palio ci serviva un uomo di spettacolo, un uomo pubblico e, dopo aver contattato un paio di agenzie, abbiamo scelto Corona che in un modo o nell'altro fa sempre parlare di sé e di ciò che fa.

Che costo ha comportato portare un personaggio come Corona a Penne?
Le dico solo che per Corona il rapporto prezzo-clamore è stato eccezionale. Con nessun altro personaggio si sarebbe tanto parlato del Palio.

Quante presenze vi aspettate per il Palio e in particolare nella serata del duo Corona-Rodriguez?
Non abbiamo fatto stime approssimative. Ci aspettiamo che i tre giorni di Palio possano essere un successo di pubblico soprattutto per il bene della città di Penne. Dopo due anni di assenza abbiamo deciso di riorganizzare il Palio per ridare vita ad un città che ogni anno è sempre più spenta. Con il ritorno del Palio e l'arrivo a Penne di Corona abbiamo quantomeno " movimentato" l'estate pennese.

Cosa ne pensa delle critiche del gruppo nato su facebook contro Corona e delle distanze prese dal Comune sull'organizzazione del Palio?
La critica è sempre ben accetta purché sia costruttiva. Sarebbe meraviglioso se queste persone che tanto criticano il nostro operato si mettessero in calzamaglia e costume medioevale e aiutassero a crescere il nostro Palio. A quel punto non ci sarebbe bisogno nemmeno di Corona. Voglio ricordare, inoltre, che nella serata di venerdì (per intenderci quella di Corona) ci sarà anche la presenza, anzi la bella presenza, di Cecilia Rodriguez e del bravo giornalista Rai Luca Di Nicola che condurrà e animerà la serata. Nessuno ha parlato del fatto che a condurre la serata di venerdì sarà un affermato giornalista Rai. Per quanto riguarda la presa di posizione dell'amministrazione comunale dico solo che abbiamo organizzato un evento, che spero sia un successo, senza avere un minimo di supporto dal Comune anzi. Hanno dato l'autorizzazione ad una seconda Festa della birra negli stessi giorni del Palio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento