rotate-mobile
Penne Penne

Penne piange la scomparsa della professoressa Gabriella Cretara, fu anche consigliera e assessore

Il sindaco del capoluogo vestino, Gilberto Petrucci, esprime il proprio cordoglio e quello dell'amministrazione comunale

È morta la professoressa Gabriella Cretara che a Penne ha anche ricoperto incarichi elettivi nel Comune.
È stata infatti sia consigliere comunale che assessore nella giunta di centrosinistra del sindaco Fabrizio De Fabritiis.

Il sindaco Gilberto Petrucci e l'amministrazione comunale esprimono profondo cordoglio per la scomparsa della professoressa Gabriella Cretara.

L'ultimo incarico pubblico ricoperto dalla Cretara è quello di presidente dell'Ipab – Istituti Assistenziali Riuniti - Casa di Riposo e Orfanotrofio femminile “De Sanctis – Del Bono” di Penne.

«Una donna tenace e forte», ricorda il primo cittadino Petrucci, «la professoressa Cretara ha portato avanti con competenza il suo impegno istituzionale sostenuto da una passione politica autentica. Il suo impegno per le tematiche sociali inoltre era encomiabile. Un esempio per tutti noi. Ricordo anche la sua ultima battaglia contro la delocalizzazione della scuola "Mario Giardini" in Via dei Lanaioli». Alla famiglia della professoressa Gabriella Cretara l’amministrazione comunale esprime le proprie condoglianze e la vicinanza di tutta la comunità cittadina in questo difficile momento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne piange la scomparsa della professoressa Gabriella Cretara, fu anche consigliera e assessore

IlPescara è in caricamento