Martedì, 15 Giugno 2021
Penne Largo San Francesco

Forza Nuova, ieri la prima uscita pubblica a Penne

Si è svolta ieri, dalle ore 10,30 del mattino, la prima uscita pubblica del gruppo Forza Nuova a Penne. Militanti e simpatizzanti della sezione Vestina, insieme al coordinatore regionale Marco Forconi, hanno ripulito la Villa Comunale

Forza Nuova Penne

Hanno impugnato scope, guanti e palette per ripulire la Villa Comunale di Viale San Francesco. E' stato questo il primo atto della sezione pennese di Forza Nuova. I militanti e simpatizzanti della nuova sezione pennese, coordinati dal segretario cittadino Alessio Bianchi, insieme ad una delegazione teramana e con l'appoggio del coordinatore regionale Marco Forconi, hanno rimesso a lucido il parco comunale togliento un'infinità di lattine, bottiglie di vetro, bicchieri di plastica e cartacce. Tutto ciò sotto gli occhi increduli di bambini e signore.

I membri della sezione pennese e di quella teramana hanno individuato, fotografato e filmato, vere e proprie discariche abusive a cielo aperto anche in altre zone del capoluogo Vestino. Su ogni rifiuto tossico o ingombrante, materassi, reti da letto, fornelli a gas, pneumatici stradali e amianto, hanno applicato dei volantini con la scritta “RIFIUTA IL RIFIUTO”. 

"Ogni discarica individuata - ha detto il Segretario della sezione pennese Alessio Bianchini - sarà segnalata appositamente su una mappa geografica e inviata alle autorità competenti. Questa azione di Forza Nuova è nata per marcare la scarsa sensibilità del cittadino pennese a rispettare il proprio ambiente e il proprio paese. L'invito all'amministrazione è quello di divulgare e attivare un servizio funzionale per lo smaltimento di rifiuti ingombranti e pericolosi". 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Nuova, ieri la prima uscita pubblica a Penne

IlPescara è in caricamento