Penne

Controlli straordinari della Compagnia di Penne: raffica di multe e denunce

I carabinieri della Compagnia di Penne hanno eseguito nelle ultime ore una serie di controlli straordinari sul territorio. Diverse le persone denunciate per vari motivi, multati 4 locali pubblici

I militari della Compagnia di Penne, guidati dal Capitano Massimiliano Di Pietro,  hanno eseguito nelle ultime ore una serie di controlli straordinari sul territorio.

Circa 100 persone in tutto sono state controllate ed identificate.

Due persone sono state denunciate per guida in stato d'ebrezza. Si tratta di due giovani pennesi con tassi alcolemici superiori a quelli consentiti dalla legge.

Due extracomunitari sono stati denunciati in quanto non hanno esibito i documenti di identità, mentre vendevano prodotti di biancheria senza la necessaria autorizzazione.

Cinque cittadini rumeni sono stati denunciati per raccolta abusiva di materiali ferrosi, nei comuni di Penne ed Alanno.

Quattro esercizi pubblici sono stati multati per non aver rispettato le norme igienico sanitarie riguardanti alcune omissioni sugli ingredienti dei prodotti venduti e sull'uso di abiti ed indumenti nell'attività di somministrazione al pubblico. Le multe complessivamente ammontano a 7 mila euro.

Sono infine 25 le multe elevate per varie infrazioni del Codice della Strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari della Compagnia di Penne: raffica di multe e denunce

IlPescara è in caricamento