Mercoledì, 16 Giugno 2021
Penne

Penne, sociale: il Comune azzera il debito con Agorà

Centocinquantaseimila euro alla Comunità Montana per azzerare il debito con Agorà. E' questo lo sforzo economico del Comune per porre fine alla situazione riguardante i mancati pagamenti per i servizi sociali

Centocinquantaseimila euro alla Comunità Montana per azzerare il debito con Agorà. E' questo lo sforzo economico dell'amministrazione comunale per porre fine alla situazione riguardante i mancati pagamenti per i servizi sociali. Il Sindaco di Penne Rocco D’Alfonso, che sull’argomento aveva assunto una posizione molto chiara (“lavoreremo per saldare il debito nei confronti della Comunità Montana”) aveva detto il primo cittadino pennese, si è esposto anche per azzerare il debito nei confronti della Casa di Riposo per Anziani. "

Dopo aver versato 20mila euro lo scorso 11 luglio, salderemo 27mila euro entro i prossimi giorni. La determinazione con cui stiamo amministrando è così forte che nel giro di due mesi dal nostro insediamento abbiamo compiuto passi importanti e risolutivi, specialmente nel campo dei Servizi Sociali che ci fanno ben sperare per il futuro".

L'intenzione dell'amministrazione D'Alfonso è quella di salvaguardare gli interessi delle fasce più deboli nonostante il periodo di ristrettezza economica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, sociale: il Comune azzera il debito con Agorà

IlPescara è in caricamento