Penne

Nasce l’associazione SiAmo Penne per rilanciare il territorio vestino

Il progetto è stato presentato questa mattina. Sono intervenuti il presidente Andrea Marrone, la vice presidente Alessia Cacciatore, il segretario Mario Di Giacomo e alcuni componenti del consiglio direttivo

Nasce l’associazione SiAmo Penne per rilanciare il territorio vestino. Il progetto è stato presentato questa mattina. Sono intervenuti il presidente Andrea Marrone, la vice presidente Alessia Cacciatore, il segretario Mario Di Giacomo e alcuni componenti del consiglio direttivo.

"L’eterogeneità della nostra associazione ci ha permesso di concentrarci su diverse questioni – ha detto Di Giacomo – permettendo la nascita di tavoli di lavori, in cui sono stati affrontati argomenti e condivise possibili soluzioni. Nessuno dei soci si è mai tirato indietro, anzi abbiamo registrato fin dalle prime riunioni una presenza attiva con l’assoluta apertura a tutti di partecipare e di iscriversi all’associazione, così da unire più forze possibile per ridare slancio e vitalità a Penne".

La vice presidente Cacciatore ha aggiunto che l'associazione "nasce dall’obiettivo comune di migliorare la nostra città. È formata da persone con diverse competenze, che hanno scelto di metterle a disposizione per costruire un progetto comune. L’amore che nutriamo per la nostra Penne è l’unico motore che ci ha spinti a far nascere l’associazione. Abbiamo scelto di impegnarci per migliorare ciò che non funziona bene. Gli associati vivono anche fuori regione a causa di lavoro e studio, ma hanno tutti partecipato attivamente ai tavoli tematici, nel corso dei quali abbiamo trattato varie problematiche tra cui la sanità, il sociale, l’agricoltura, il turismo, la cultura e persino il recovery fund".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce l’associazione SiAmo Penne per rilanciare il territorio vestino

IlPescara è in caricamento