Venerdì, 24 Settembre 2021
Penne Penne

Penne, dimissioni per l'assessore all'urbanistica

Giornata rovente per la maggioranza del sindaco Rocco D'Alfonso. L'assessore all'urbanistica Carmine Leone e il consigliere delegato alla polizia municipale, Remo Evangelista, hanno rimesso le rispettive cariche

È piena crisi per il governo pennese del sindaco Rocco  D'Alfonso. Dopo il tormentato consiglio comunale di martedì scorso, durante il quale alcuni membri di maggioranza del Pd hanno fatto cadere il numero legale abbandonando l'aula nel corso dell'approvazione di una variante portata in consiglio dall'assessore all'urbanistica Leone, entrambi i membri di Api hanno deciso di fare un passo indietro.

Leone, nominato assessore esterno all'urbanistica dal sindaco Rocco D'Alfonso, lascia e dunque esce dal consiglio e dalla giunta del governo cittadino. Remo Evangelista, invece, membro del consiglio comunale, ha deciso di lasciare la sua delega e il gruppo di coalizione Per Penne e di formare un nuovo gruppo in consiglio, quello dell'Unione democratica.

Il passo indietro dei due componenti Api è stato dettato dall'impossibilità a continuare in una coalizione spaccata all'interno del Pd, il partito più numeroso della maggioranza, da più correnti. 

"Ringrazio il sindaco per l'opportunità che mi ha concesso ma per me era impossibile continuare a lavorare senza avere il totale sostegno della maggioranza", ha detto l'ormai ex assessore Carmine Leone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, dimissioni per l'assessore all'urbanistica

IlPescara è in caricamento