rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Penne Penne

Bruciano i vestiti vicino alla stufetta elettrica, anziana muore carbonizzata a Penne

La tragedia si è verificata oggi in pieno centro storico. La donna viveva da sola in casa e purtroppo non è riuscita a chiedere aiuto in tempo utile. L'incendio si sarebbe sprigionato per una distrazione

Vigili del fuoco, carabinieri e 118 sono intervenuti oggi in vico San Luca, nel pieno centro storico di Penne, per un incendio che ha causato la morte di M.A,, 87 anni, unica abitante di una casa singola a pochi metri da corso dei Vestini.

Presumibilmente le fiamme si sarebbero propagate all'interno di una stanza dove era accesa una stufetta elettrica. L'anziana, inavvertitamente, aveva lasciato dei vestiti nelle immediate vicinanze del calorifero.

È bastata questa leggerezza per provocare la tragedia. Il corpo della donna si è presentato agli occhi dei soccorritori semi carbonizzato nella parte del tronco.

Le esalazioni del fumo hanno poi fatto il resto. Le indagini ora proseguono per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

Anziana muore carbonizzata Penne vigili fuoco-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciano i vestiti vicino alla stufetta elettrica, anziana muore carbonizzata a Penne

IlPescara è in caricamento