Domenica, 14 Luglio 2024
Penne Penne / Circonvallazione Aldo Moro

Penne: una nuova struttura sulle antiche mura

Proseguono senza sosta i lavori in Circonvallazione Aldo Moro. Entro la prossima primavera, all'ingresso di Penne, sorgerà una struttura di stampo moderno che andrà a coprire una bella fetta della cinta muraria

Proseguono senza sosta i lavori in Circonvallazione Aldo Moro. Entro la prossima primavera, all’ingresso di Penne, sorgerà una struttura di stampo moderno, che si svilupperà sia in altezza sia in larghezza, che andrà a coprire una bella fetta della cinta muraria riemersa: un torrione, una parte di camminamento e degli spalti.

Durante i lavori, iniziati nel marzo 2009 su commissione della SETAK srl, è stata inoltre rinvenuta una tomba a camera risalente al II secolo A.C.

Il progettista e direttore dei lavori, l'architetto Walter Silvani, ha ribadito in più di una occasione che l'intervento ha ricevuto tutte le autorizzazioni necessarie a procedere. I lavori, che hanno ricevuto il placet della Soprintendenza ai beni monumentali, hanno fatto infuriare le associazioni ambientaliste-culturali e scatenato il solito dibattito sui social.

Giulio De Collibus, presidente Archeoclub Pescara, in più di un’occasione ha gridato allo scandalo per come si sta rovinando un patrimonio artistico di assoluto valore. Anche i rappresentanti del Coordinamento Nazionale Paesaggio (Comitato Alberi E Paesaggio), che ultimamente si sono battuti contro la cementificazione del Giardino Rasetti a Loreto Aprutino, hanno intenzione di appoggiare la battaglia dell’Archeoclub e di tutti quei cittadini innamorati della città del mattone.

Mura antiche Penne

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne: una nuova struttura sulle antiche mura
IlPescara è in caricamento