menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

150 Anni Unità D'Italia: anche a Penne cerimonie e festeggiamenti

Ieri mattina per le vie del centro storico di Penne si è ritrovata tanta gente per festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia. Dopo la Santa Messa,un lungo corteo ha sfilato per le vie del centro

Ieri mattina per le vie del centro storico di Penne si è ritrovata tanta gente per festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia. Dopo la Santa Messa delle 9,30 a San Domenico, in ricordo dei martiri del 1814 e del 1837, un lungo ed emozionato corteo ha sfilato per le vie del centro fino a depositare una corona di alloro alla lapide di via Santo Spirito.

Dopo aver "scoperto" il monumento recentemente restaurato alla memoria di Clemente De Caesaris, il corteo ha proseguito i festeggiamenti omaggiando con una corona d'alloro anche il Monumento ai Martiri Pennesi.
 
Alle 11,30 poi, presso la Sala Consiliare del Comune, si è svolta la Riunione cittadina con l'intervento del Sindaco Donato Di Marocberardino e il concerto del coro “Giovani Armonie”, formato dagli alunni del Liceo Scientifico e dell'Istituto comprensivo “Paratore”. Presenti le delegazioni dei Municipi di Penna Sant’Andrea, Città Sant’Angelo e Lama dei Peligni.

Nel pomeriggio, all’auditorium di San Giovanni Evangelista, la Corale Pulsar e la Corale Monte Camicia si sono esibite con un repertorio di musiche patriottiche accompagnate dall’Accademia Musicale Verdi, diretta dal maestro Giacinto Sergiacomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento