menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne: Vigili del Fuoco sventano un tentativo d’incendio

Nella storica passeggiata della “Portella”, ieri sera, una ragazzata poteva trasformarsi in tragedia. Un giovane di 16 anni infatti ha dato fuoco, per gioco, ad un albero. La pianta era a pochi metri dalle conduttore del gas

Ieri sera, intorno alle 22,30, un giovane minorenne di Penne, di 16 anni, per esibirsi davanti ad alcuni suoi coetanei con una bravata, ha dato fuoco ad una pianta nella passeggiata pennese della Portella.

Lo scherzo, la bravata, poteva però trasformarsi in tragedia senza il pronto intervento di Carabinieri e Vigili del Fuoco. La pianta bruciata, infatti, era confinante alle condutture del gas delle abitazioni circostanti.

Gli abitanti della zona, appena si sono resi conto del fumo, della fiamme e, soprattutto della pericolosità della situazione, hanno immediatamente avvertito i Carabinieri della Stazione di Penne.

Le Forze dell’Ordine, presa visione del pericolo, hanno prontamente chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Arrivati a Penne intorno alle 23:30, i Vigili del Fuoco di Montesilvano hanno, in poco meno di mezz’ora, messo a posto la situazione. Resta da accertare, comunque, la volontà o meno del ragazzo di mettere fuoco alla pianta. Soprattutto nelle ore notturne, comunque, la passeggiata della Portella è poco controllata, poco illuminata a discapito della cittadinanza vestina.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento