rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Penne

Penne: tentano truffa ad anziani, bloccate e denunciate

Avrebbero cercato con insistenza di entrare in casa di due anziani per truffarli e presumibilmente derubarli. Per questo motivo tre donne rom sono state denunciate

Avrebbero cercato con insistenza di entrare in casa di due anziani per truffarli e presumibilmente derubarli. Per questo motivo tre donne nomadi di eta' comprese tra i 42 e i 33 anni, tutte pregiudicate domiciliate a Pescara, sono state denunciate dai Carabinieri del Nor di Penne, che sono stati contattati da una vicina degli anziani proprio mentre le malviventi erano in azione.

I fatti sono avvenuti nel centro storico di Penne, dove due delle tre rom si sono presentate a casa della coppia in qualita' di assistenti sociali per gli anziani. Avevano delle cartelline in mano e, quando i coniugi hanno annunciato con fermezza che non le avrebbero fatte entrare, loro hanno tentato con un escamotage. Hanno provato a distrarli con richieste di documenti, verosimilmente con l'obiettivo di consentire alla terza complice di entrare in casa da una finestra posteriore.

Ma il proprietario 77enne e l'annuncio dell'arrivo dei carabinieri hanno messo le tre in fuga a bordo di una Opel Corsa di colore grigio. L'auto e' stata intercettata e bloccata dai militari dell'Arma su viale San Francesco. Le tre sono così finite nei guai per tentata truffa aggravata e sostituzione di persona. E' stato inoltre proposto, nei loro confronti, il foglio di via obbligatorio per tre anni dalla citta' di Penne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne: tentano truffa ad anziani, bloccate e denunciate

IlPescara è in caricamento