menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne, morto per un malore 31enne Eliseo Astolfi

E' morto per un malore improvviso un 31enne di Penne, Eliseo Astolfi, conosciuto nel pescarese in quanto produttore del pecorino di Farindola e noto musicista di "ddu bott". Inutili i soccorsi del 118

E' morto per un malore improvviso ad appena 31 anni Eliseo Astolfi, imprenditore agricolo di Penne residente in località Roccafinadamo, stroncato probabilmente da un problema cardiaco.

Il giovane da qualche giorno non si sentiva bene ma ieri sera la situazione è peggiorata: si è recato a casa di un amico infermiere dove è stata allertata l'ambulanza del 118. Qui il personale ha tentato di rianimare per diversi minuti Eliseo, ma non c'è stato nulla da fare. Anche durante il trasporto in ambulanza è stato utilizzato più volte il defibrillatore senza successo.

Del caso si sono occupati anche i carabinieri. Oggi verrà condotta l'autopsia.

Astolfi era conosciuto non solo per la sua attività di produzione del noto Pecorino di Farindola, ma anche per la passione del "ddu botte" essendo anche un artigiano che realizzava gli strumenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento