rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Penne

Penne, minacce e botte ai familiari: arrestato 36enne

Un 36enne di Penne è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia, estorsione e lesioni personali. Da tempo infatti minacciava e picchiava i familiari per avere soldi

Un 36enne di Penne è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in  famiglia, estorsione e lesioni personali.

L'uomo da tempo infatti minacciava, aggrediva ed estorceva denaro ai genitori arrivando a ferirli. Il padre in un caso è finito in ospedale con una prognosi di 30 giorni, a causa di alcuni traumi contusivi e fratture costali riportate per le percosse ricevute.

Ora l'arrestato si trova ai domiciliari nel reparto di Psichiatria dell'ospedale di Pescara. Da tempo soffriva di disturbi psichici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, minacce e botte ai familiari: arrestato 36enne

IlPescara è in caricamento