menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne: faceva chiedere l'elemosina alla figlia di 9 anni, denunciata

Una donna di 42 anni di nazionalità romena, è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri di Penne. La donna è stata sorpresa a chiedere l'elemosina in compagnia della figlia di 9 anni. In base alle nuove norme, è stata segnalata alle autorità ed ai Servizi Sociali

Una quarantaduenne di nazionalità rumena è stata denunciata a piede libero e segnalata alle autorià competenti a Penne, per aver chiesto l'elemosina insieme alla figlia di 9 anni.

L'episodio è stato denunciato dai Carabinieri, in base alle nuove norme vigenti in materia di accattonaggio, che vietano l'utilizzo di minorenni.

Se dovesse essere sorpresa a compiere lo stesso reato, rischia fino a tre anni di reclusione. Oltre alla denuncia, la donna è stata segnalata ai Servizi Sociali di Silvi, dove risulta residente, che indagheranno sul caso e sulla possibilità di togliere la custodia della bambina alla madre.

Secondo i dati forniti dal Ministero degli Interni, dall'entrata in vigore della norma anti accattonaggio, il fenomeno si sarebbe ridotto sensibilmente su tutto il territorio italiano.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento