menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura all'Ospedale: aggredito il personale da due donne, ferito un medico

Momenti di paura ieri mattina all'Ospedale di Pescara. Due donne, di etnia rom, hanno aggredito il personale sanitario che aveva vietato loro l'ingresso ai reparti fuori dall'orario di visite. Ferito a morsi un medico e danneggiata una porta

Paura ieri mattina all'Ospedale Santo Spirito di Pescara. Due donne di etnia rom, rispettivamente di 41 e 20 anni, hanno aggredito il personale sanitario ferendo ad un braccio un medico.

Una delle due infatti, hanno fatto irruzione forzatamente all'interno del reparto di psichiatria, nonostante il personale avesse vietato loro l'ingresso in quanto l'orario di visite era terminato. Voleva visitare la madre ricoverata.

Al rifiuto, la donna hanno iniziato subito ad urlare ed aggredire verbalmente il personale, forzando e danneggiando la porta d'ingresso del reparto, e strattonando la caposala che aveva cercato di fermarle. A quel punto, è intervenuta anche la madre ricoverata.

Ne è scaturita una vera e propria rissa, fatta di spintoni, insulti ed urla, fino a quando non è intervenuto un medico, il dott. Trotta, che però è stato aggredito anche fisicamente, rimediando un morso al braccio.

A quel punto sono intervenuti gli agenti di Polizia chiamati dagli infermieri, che hanno bloccato le due donne riportando la calma. Sono state denunciate per aggressione, danneggiamenti, lesioni e minacce personali.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento