Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Francavilla al mare

Francavilla, "strage" di patenti: multe, ritiri e denunce

La Polizia Stradale di Chieti ha ritirato otto patenti la scorsa notte ad automobilisti con tasso alcolico superiore al limite consentito dalla Legge

Strage di patenti ieri notte a Francavilla al Mare, lungo la Nazionale Adriatica dove la Polizia Stradale di Chieti ha eseguito una serie di controlli agli automobilisti in transito. Sono ben otto i documenti di guida ritirati ad altrettanti guidatori che avevano superato il limite massimo di alcol nel sangue consentito dalla Legge.

Presente anche il medico dell’Ufficio Sanitario della Questura di Chieti per gli accertamenti relativi all’assunzione di
sostanze stupefacenti. Un 40enne della provincia di Chieti, in particolare, è stato sorpreso con un tasso alcolico di quattro volte superiore alla norma, e positivo al test per la cocaina. L'uomo era in forte condizione di alterazione tanto da non riuscire quasi a parlare e camminare. Per lui è scattata la confisca del mezzo, la denuncia penale, la sospensione della patente ed una multa salatissima.

Un altro ragazzo, un 30enne di Francavilla, aveva un tasso alcolemico di quasi quattro volte superiore al limite consentito e per lui sono scattate le stesse sanzioni dell'altro automobilista, essendo infatti anch'egli risultato positivo al test sugli stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla, "strage" di patenti: multe, ritiri e denunce

IlPescara è in caricamento