rotate-mobile
Cronaca

Pasquetta, ragazze pescaresi in coma etilico dopo una festa a Miglianico

Poteva avere conseguenze ben più gravi la sbronza presa da due ragazze pescaresi che hanno partecipato ad una festa per Pasquetta in una villa a Miglianico. Una di loro è finita in coma etilico rischiando la vita

Due giovani ragazze pescaresi sono finite in ospedale ieri pomeriggio dopo aver bevuto troppo alcol durante una festa in una villa a contrada Cerreto di Miglianico.

La sbronza poteva avere conseguenze ben più gravi, soprattutto per una delle due finita in coma etilico e ricoverata d'urgenza in ospedale. La ragazza ha rischiato la vita a causa dell'altissimo tasso alcolico nel sangue. L'altra giovane, invece, se l'è cavata con qualche ora di degenza.

Del caso si stanno anche occupando i carabinieri di Miglianico, giunti sul posto assieme al 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquetta, ragazze pescaresi in coma etilico dopo una festa a Miglianico

IlPescara è in caricamento