Ecco dove portare a passeggio i cani in sicurezza e nel verde a Pescara

Meta preferita e più ambita è il parco D'Avalos, ma la città di Pescara offre diverse soluzioni per passeggiare con il proprio amico a quattro zampe, stando sempre bene attenti a rispettare le regole e la sicurezza delle altre persone e degli altri animali

Voglia di un pomeriggio nel verde all’aria aperta con il proprio amico a quattro zampe? Ecco cinque proposte di parchi in cui lasciar scorrazzare il proprio cane in libertà. Con qualche raccomandazione: attenzione all’obbligo di guinzaglio e museruola per le razze previste dalla legge, e occhio alla sicurezza delle persone.

Il parco D’Avalos o riserva dannunziana è il polmone verde di Pescara, 53 ettari di estensione con varie specie di piante della macchia mediterranea, alcune in via d’estinzione. È la meta preferita per fare sport, portare i bimbi a passeggiare o trascorrere qualche ora col proprio cane.

Il parco Villa De Riseis, in via Puccini, è una delle mete preferite di giovanissimi, famiglie e amanti degli animali per trascorrere qualche ora di relax su una panchina mentre il proprio cane si diverte.

Una buona alternativa è il parco Florida, in viale Regina Margherita, rimesso a nuovo dopo il degrado in cui era caduto qualche anno fa.

Anche il parco ex caserma Di Cocco, in via Filomusi Gulefi 79, è stato riaperto di recente, a disposizione di famiglie e proprietari di cani che volessero passeggiare in sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via Pantini c’è un’area di sgambettamento totalmente dedicata ai cani, con tre mini lotti per tenere separati gli animali di taglia grande da quelli più piccoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento