Parcheggi in centro sorvegliati e a pagamento durante le Feste a Pescara

L'assessore e vicesindaco Fiorilli ha annunciato il prolungamento della sorveglianza per quanto riguarda i parcheggi di Piazza Primo Maggio e dell'ex stazione durante le feste natalizie. I posti saranno a pagamento anche nei giorni festivi

Durante il periodo natalizio, i parcheggi pubblici del centro, in particolare quelli in Piazza Primo Maggio e nell'area dell'ex stazione, saranno sorvegliati fino alle ore 22, con il pagamento del ticket anche nei giorni festivi.

Lo ha annunciato l'assessore Fiorilli, che ha illustrato le principali novità riguardanti i parcheggi nel centro città.

Per quanto concerne l'area di risulta, la zona sud e la zona terminal saranno custodite ed a pagamento fino alle ore 22 per tutto il mese di dicembre, fino alle 21 dal prossimo gennaio. Nella zona nord dell'area invece non ci saranno modifiche. Anche in Piazza Primo Maggio la sorveglianza sarà presente fino alle ore 22.

Altra novità è l'orario continuato: a differenza di quanto accade ora, non ci sarà la "pausa pranzo" ma gli addetti saranno in servizio senza interruzioni.

"Il provvedimento ha lo scopo di aumentare la sorveglianza e sicurezza nelle principali aree di sosta del centro di Pescara. Attualmente, quando termina il turno dei parcheggiatori, l'area diventa una "zona di nessuno" in balia di malintenzionati e vandali. Pensiamo ai commercianti, soprattutto donne, che chiudono le proprie attività commerciali e devono avventurarsi nell'area di sosta senza alcuna tutela e protezione." dichiara Fiorilli.

Per quanto riguarda il pagamento del ticket anche nei giorni festivi di dicembre, Fiorilli ricorda come questo provvedimento sia già in vigore da anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento