rotate-mobile
Cronaca Centro

Parcheggi in centro, dal 7 febbraio cambiano le tariffe

I posti auto collocati nella parte nord dell'area di risulta costeranno 1 euro per i primi 60 minuti e 1 euro per i successivi 60 minuti, dopo di che scatterà la tariffa giornaliera

Dal 7 febbraio cambiano le tariffe per i parcheggi in centro. Per quanto riguarda le tariffe nell'area di risulta, i posti auto collocati nella parte sud costeranno 2,50 euro al giorno, mentre i posti auto collocati nella parte nord costeranno 1 euro per i primi 60 minuti e 1 euro per i successivi 60 minuti, dopo di che scattera' la tariffa giornaliera (2.50 euro). In questi ultimi posti si e' preferito quindi agevolare chi usufruisce della sosta breve.

Il parcheggio di piazza Primo Maggio, prima destinato in gran parte ai residenti, diventa a pagamento. Novità anche per gli abbonamenti: i prezzi sono stati adeguati (dal 1° febbraio) all'indice Istat, per cui si passerà per l'abbonamento da 25 a 27 euro, per quello da 35 a 38 euro e per quello da 50 a 54 euro.

La rimodulazione dei prezzi si è resa necessaria in quanto la societa' Pescara Parcheggi, che gestisce i posti auto in città, ha annunciato per il 2014 una perdita che secondo il vicesindaco Enzo Del Vecchio è "il frutto di una politica scellerata". Solo per le aree di risulta nel 2014 c'e' stato un buco di 312.000 euro.

"Noi abbiamo ritenuto che la societa' andasse guidata - ha detto il vicesindaco - Vogliamo che sia una societa' che produce utili e utilita', svincolata dalla politica scellerata, e fino ad ora abbiamo ridotto del 50% la perdita mensile, portandola a 21mila euro".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi in centro, dal 7 febbraio cambiano le tariffe

IlPescara è in caricamento