rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Palme e lecci in condizioni pessime: la denuncia del consigliere Marchegiani

Il consigliere PD Paola Marchegiani interviene in merito alla questione delle palme sulle riviere cittadine e degli altri alberi che, in molti casi, sono completamente abbandonati e morti. "Giunta inesistente"

Allarme palme, lecci e verde pubblico in città secondo il consigliere PD Marchegiani, che interviene in merito alle condizioni di molti alberi soprattutto lungo la riviera, dove la situazione è particolarmente critica per quanto riguarda le palme, afflitte ormai da molti anni dal punteruolo rosso.

"Ogni anno puntualmente a fine estate ci si accorge dell’attività del punteruolo rosso che, inesorabile, non lascia scampo alle residue palme della nostra riviera. Nessun accenno alla prevenzione, nessun trattamento, anche se esistono in commercio fitofarmaci appositamente registrati che avrebbero potuto salvarle. Si continua solo con gli abbattimenti. Più in generale non sembra esserci alcun interesse verso la riqualificazione delverde della nostra riviera che appare sempre più in stato di abbandono. Anche molti tratti di prato sono secchi per mancanza di acqua. "dichiara il consigliere Marchegiani, sottolineando come di fatto solo le tamerici ora siano rimaste intatte.

"Sui lecci nessuna cura ed  intervento. Spesso ci si imbatte in esemplari ormai completamente disseccati e che, anzi costituiscono un potenziale pericolo anche per quelli vicini, in apparente migliori condizioni di salute. Per non parlare dei platani. Le infestazioni di tingide (che peraltro può determinare danno anche ai passanti) hanno reso completamente secche le foglie che stanno anzitempo cadendo, facendo assumere alle piante stesse un assetto già autunnale" continua il consigliere PD.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palme e lecci in condizioni pessime: la denuncia del consigliere Marchegiani

IlPescara è in caricamento