rotate-mobile
Venerdì, 29 Settembre 2023
Cronaca Silvi marina

Nasconde ovuli di cocaina negli slip, metadone ed eroina in casa: arrestato a Silvi un pescarese

In manette è finito un 48enne già noto alle forze dell'ordine fermato a Silvi lo scorso 30 luglio davanti a uno stabilimento balneare di Silvi

Nel pomeriggio del 30 luglio scorso a Silvi è stato arrestato dagli agenti di polizia del commissariato di Atri un 48enne pescarese con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti mentre si trovavano davanti a uno stabilimento balneare dove era in corso una festa di giovani, hanno individuato il 48enne già noto alle forze dell'ordine.

Insospettiti dal suo comportamento, gli agenti hanno eseguito una perquisizione personale sul posto avrebbero trovato all’interno degli slip indossati dall’uomo, una confezione di cellophane per fazzoletti con all’interno cinque ovuli confezionati contenenti cocaina per un peso complessivo di 3 grammi. A quel punto gli agenti decidevano di effettuare una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione, all’interno della quale il 48enne veniva trovato in possesso di un grammo di eroina e di un flacone di metadone. Veniva, quindi, tratto in arresto dai poliziotti e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde ovuli di cocaina negli slip, metadone ed eroina in casa: arrestato a Silvi un pescarese

IlPescara è in caricamento