Cronaca

All'Outlet Village di Città Sant'Angelo con una borsa schermata, due arresti

I ladri hanno prelevato quattro giubbotti griffatti per bambini all'interno dell'attività commerciale, li hanno infilati in una borsa schermata, per sfuggire ai controlli, e si sono allontanati in auto

Due romeni che vivono a Montesilvano, di 24 e 20 anni, sono stati arrestati ieri sera dai carabinieri, dopo un inseguimento, per un furto aggravato ai danni di un negozio dell'Outlet Village di Citta' Sant'Angelo.

I due avrebbero prelevato quattro giubbotti griffatti per bambini (valore 200 euro) all'interno dell'attivita' commerciale, li avrebbero infilati in una borsa schermata, per sfuggire ai controlli, e si sarebbero allontanati in auto.

Ma sono stati notati, per cui il personale della vigilanza si e' rivolto al 112 facendo intervenire i carabinieri di Montesilvano. C'e' stato un inseguimento da parte dei militari dell'Arma, e i due sono stati bloccati in auto nelle vicinanze della clinica privata Villa Serena.

Adesso sono ai domiciliari in attesa della direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'Outlet Village di Città Sant'Angelo con una borsa schermata, due arresti

IlPescara è in caricamento