menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale, salta la fila e aggredisce medici per un presunto malore: denunciato

Un 56enne di Pescara è stato denunciato dalla Polizia per interruzione di pubblico servizio, oltraggio a Pubblico Ufficiale, ingiurie e minacce. L'uomo è entrato nel pronto soccorso ed ha saltato la fila per un presunto malore

E' entrato nel pronto soccorso saltando la fila intrufolandosi nella sala Triage senza autorizzazione per un presunto malore al cuore. Quando è stato invitato ad uscire, ha aggredito e minacciato il personale e gli agenti di Polizia.

Nei guai è finito un 56enne pescarese, L.V, denunciato per interruzione di pubblico servizio, oltraggio a Pubblico Ufficiale, ingiurie e minacce.

Dopo essere stato visitato ed accertata l'assenza di patologie, è stato condotto negli uffici della Polizia dove è stato identificato e denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento