Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Va in ospedale per una caduta, giovane ricercato finisce in manette ai Colli

La polizia di Pescara, nella serata di ieri, ha arrestato un 21enne del posto in esecuzione a un’ordinanza emessa dal GIP di Teramo. E' stato fermato in via Fonte Romana a bordo di un’auto con altre due persone

Nella serata di ieri, poco dopo le 19.30, la Polizia di Pescara ha arrestato il 21enne Angelo Giangiulio Colasante in esecuzione a un’ordinanza emessa dal GIP di Teramo. Nella circostanza, gli agenti della Squadra Volante, mentre transitavano in via Fonte Romana nei pressi dell’ospedale civile ‘Spirito Santo’, hanno notato un’auto con a bordo tre individui, precisamente due uomini e una donna. I poliziotti hanno riconosciuto tra i tre soggetti il 21enne che risultava avere a carico l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Così hanno seguito l’auto, che si stava dirigendo presso il locale Pronto Soccorso. Agli agenti, il giovane ha riferito di avere un forte dolore conseguente a una caduta accidentale e, pertanto, è stato sottoposto a visita medica e accertamenti diagnostici. All’esito dei controlli sanitari, il 21enne, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la locale Casa Circondariale di San Donato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in ospedale per una caduta, giovane ricercato finisce in manette ai Colli

IlPescara è in caricamento