menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale, il Nursind denuncia: "Geriatria al collasso"

Il sindacato delle Professioni Infermieristiche Nursind 66 denuncia una situazione d'emergenza per quanto riguarda il sovraffollamento nel reparto di Geriatria dell'Ospedale

Il Nursind, Sindacato Professioni Infermieristiche, denuncia una situazione d'emergenza nel reparto di Geriatria dell'Ospedale di Pescara a causa del sovraffollamento.

Il sindacato parla di un reparto al collasso: fino a 15 pazienti nei corridoi, senza prese per l'ossigeno e senza il campanello per la chiamata, oltre all'evidente violazione della privacy e problemi di sicurezza in caso di emergenze.

"Il personale infermieristico ed OSS della geriatria è insufficiente a garantire un'assistenza degna di questo nome, con un'elevata possibilità di commettere errori. Questo sovraffollamento impedisce l'utilizzo di sollevatori per lo spazio esiguo che si è venuto a creare con questa situazione. Pescara per la sua posizione geografica raccoglie pazienti provenienti anche dal territorio di Chieti e di Teramo, ma nonostante tutto la sua funzione sanitaria non è stata presa in considerazione dal piano di riordino della rete ospedaliera." afferma il Nursind, che esprime preoccupazione per il futuro a causa della riduzione dei posti letto prevista dal piano di riordino.

Per questo il Nursind ha inviato una lettera alle Autorità con alcune richieste riguardanti proprio il sovraffollamento del reparto, con l'eliminazione dei pazienti nei corridoi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento