menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale civile, i piccoli pazienti si "trasformano" in ceramisti

Al 'Santo Spirito' di Pescara è stato inaugurato oggi un apposito laboratorio. Sono complessivamente 12 le strutture in tutta Italia. Le lezioni si svolgeranno ogni giovedì pomeriggio

Modellare l'argilla può migliorare la qualità della vita di un bambino ricoverato in ospedale, regalandogli momenti di serenità e spensieratezza: nasce con questo intento, nel reparto di Oncoematologia pediatrica di Pescara, un laboratorio di ceramico-terapia destinato ai piccoli pazienti ricoverati nella struttura.

Il taglio del nastro c'è stato oggi. La realizzazione del laboratorio rientra nell'ambito del progetto 'Fondazione Contessa Lene Thun negli ospedali': con Pescara salgono a 12 le strutture inaugurate nei nosocomi italiani, che ben presto arriveranno a 15.

La manipolazione dell'argilla agisce in due modi: regala un'immediata sensazione di benessere, piacevolezza e divertimento e permette di dare voce alla propria sfera emotiva.

Il laboratorio permanente di Pescara si svolge ogni giovedì pomeriggio: i piccoli ospiti di Oncoematologia pediatrica potranno partecipare a tre ore di modellazione di ceramica, coordinati da uno staff di volontari e da un ceramista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento