menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione Vestina, la replica di Agorà: "Estranei ai fatti contestati"

Pubblichiamo la lettera ricevuta dalla società Agorà Spa di Arezzo riguardante alcune precisazioni su Daniele Mazzetti e la posizione della società riguardo l'Operazione Vestina dei Carabinieri di Penne

"Arezzo, 26.04.2010

In relazione alle notizie apparse nei quotidiani dalla data del 23/04/2010, con riferimento all'arresto del Sig. Daniele Mazzetti, il sottoscritto difensore avvocato Luca Fanfani ritiene di dover puntualizzare quanto segue.

La cooperativa Agorà da molti anni si occupa di assistenza agli anziani, disabili e psichiatrici, gestisce RSA, RA e RAF, opera in dieci regioni italiane e da lavoro ad oltre mille addetti. In merito alle accuse rivolte al Sig. Mazzetti Daniele nell'ambito dell'indagine "Vestina"presso la Procura della repubblica di Pescara, le stesse sono assolutamente destituite di fondamento come vi sarà modo di dimostrare, così come del tutto estranea ai fatti è la Cooperativa stessa.

In particolare, si precisa quanto segue:

1- Mazzetti Daniele non è mai stato amministratore di Agorà; all'epoca dei fatti era dipendente con la qualifica di responsabile delle risorse umane, per cui non aveva come tale titolo alcuno per esprimere volontà giuridica o per impegnare la cooperativa Agorà. Come responsabile delle risorse umane era ovviamente colui che gestiva i rapporti con il personale.

2- Mazzetti Daniele non aveva all'epoca e non ha attualmente alcun potere di rappresentanza della società né poteva impegnarsi per conto della stessa, né poteva sottoscrivere sponsorizzazioni.

3- L'Azienda precisa che le sponsorizzazioni sono state deliberate nell'ambito di un programma di pubblicizzazione della propria attività, che ricomprende numerose sponsorizzazioni nell'intero territorio italiano, così come quotidianamente fanno moltissime altre aziende. In particolare, la sponsorizzazione al "Penne calcio" è avvenuta in modo assolutamente regolare, essendo sostenuta da regolare contratto, fatture e bonifici; l'Agorà ha avuto in corrispettivo di figurare quale Sponsor ufficiale nelle magliette e nella cartellonistica pubblicitaria presente allo Stadio.

4- Uguale correttezza amministrativa e contabile è stata tenuta dalla cooperativa nel quadro dei finanziamenti ai partiti politici. Detti finanziamenti sono stati sempre deliberati dal Consiglio di Amministrazione di cui, lo ribadiamo, Mazzetti Daniele non fa parte.

5- Per quanto riguarda, inoltre, la gara indetta nell'estate del 2008 per la gestione dei servizi sociali della Comunità Montana Vestina, che si contesta aver vinto a seguito di asta precostituita, si precisa che la cooperativa Agorà, a seguito di precedente gara, aveva già da molti anni la gestione dei servizi sociali di tale Comunità Montana, con ampia soddisfazione dei lavoratori e della popolazione. Si è trattato, quindi, di semplice gara per il rinnovo di un appalto già in essere che, peraltro, si è svolta alla presenza di più ditte partecipanti. Si ribadisce, in conclusione, che il comportamento di Agorà è sempre stato assolutamente corretto e trasparente e che nessuna responsabilità di nessun tipo può far capo né ad Agorà né a Mazzetti Daniele.


Dott. Fanfani Luca"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento