menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico di droga tra Balcani e Abruzzo, 25 arresti: coinvolta anche a Pescara

Le misure rientrano nell'ambito di un'importante operazione antidroga della polizia denomica "Rubino" e coordinata dalla Dda (direzione distrettuale antimafia) dell'Aquila

Sono in totale 25 le persone destinatarie di provvedimenti di misura cautelare in carcere e perquisizioni che stanno eseguendo dalla prime ore di questa mattina, martedì 16 aprile, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Chieti.
Le misure rientrano nell'ambito di un'importante operazione antidroga della polizia denomica "Rubino" e coordinata dalla Dda (direzione distrettuale antimafia) dell'Aquila. 

Le ordinanze di custodia cautelare in carcere e le perquisizioni a carico di indagati sono in corso nelle seguenti province: Chieti, Pescara, Teramo, L'Aquila, Varese, Milano e Roma.

L'attività odierna è il risultato di un'indagine durata circa due anni che ha permesso di smantellare un agguerrito sodalizio criminale, nella magggior parte di origine balcanica, operante in Abruzzo e dedito a un vasto traffico di sostanze stupefacenti.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento