menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio di Elice muore travolto da un camion sull'autostrada A24

L'incidente è avvenuto nel tratto compreso tra i caselli di Castel Madama e Tivoli, in direzione Roma. La vittima aveva 31 anni e si chiamava Cristian Ruggieri. Durante la notte, nello stesso tratto, è morta una coppia di Avezzano

Un 31enne originario di Città Sant'Angelo e residente ad Elice, dipendente di una ditta che opera nel settore della segnaletica stradale, è morto dopo essere stato investito da un camion mentre stava lavorando sull'autostrada A24. L'incidente è avvenuto nel tratto compreso tra i caselli di Castel Madama e Tivoli, in direzione Roma. Il tratto in questione è rimasto chiuso per un paio d'ore. La vittima si chiamava Cristian Ruggieri.

Secondo la ricostruzione, il giovane si stava spostando da un cantiere ad un altro a bordo di un furgone quando, accostato il mezzo sulla corsia di emergenza, è sceso ed è stato travolto da un camion. Inutili i tentativi di soccorrerlo da parte del 118, intervenuto anche con l'eliambulanza.    

Nello stesso tratto, la scorsa notte, in un tamponamento tra un camion e un'automobile, hanno perso la vita altre due persone: si tratta di una coppia di attivisti di Avezzano, molto noti nella Marsica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento