Cronaca

Sale il livello del fiume, allerta per possibili esondazioni [FOTO]

Pare che possa arrivare un'onda anomala dal mare e per questa ragione il Comune ha provveduto alla chiusura della zona del torrente Vallelunga. Interdetto anche l'accesso alla pista ciclabile sul lungofiume per non praticabilità della stessa

A Pescara resta alta l'allerta per il maltempo che da ieri sta falcidiando la città. Secondo le ultime informazioni, pare che possa arrivare un'onda anomala dal mare e per questa ragione il Comune ha provveduto alla chiusura della zona del torrente Vallelunga. Il sindaco Carlo Masci conferma:

"C'è una situazione anomala. Noi comunque - spiega il primo cittadino a IlPescara.it - stiamo monitorando la situazione e controllando tutto".

Al porto turistico le banchine sono state invase dall'acqua: addirittura, sul piazzale del "Marina di Pescara" sono state ritrovate alcune meduse, portate fin lì dalle onde.

La Capitaneria di Porto spiega che le golene erano rimaste chiuse ieri perché il letto del fiume si era ingrossato; attualmente le onde sono molto alte perché spira il vento da sud che monta poi verso la spiaggia. La polizia municipale fa invece sapere che al momento sul lungofiume è stato interdetto soltanto l'accesso alla pista ciclabile per non praticabilità della stessa, a causa di una lieve esondazione del corso d'acqua.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale il livello del fiume, allerta per possibili esondazioni [FOTO]

IlPescara è in caricamento