rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Popoli

Omicidio Popoli, arrestato Sante Corazzini: la dinamica

Sante Corazzini, il 40enne che ha ucciso ieri sera il padre a Popoli, in via dei Tigli, ha sferrato diversi fendenti che hanno ferito a morte il 66enne, ex impiegato

L'omicidio è avvenuto alle 22,30, quando Sante e Angelo Corazzini erano soli in casa. Il figlio ha colpito il padre, che si trovava a letto, con diverse coltellate al torace. Subito dopo il vicino è intervenuto ed ha trovato la vittima in un lago di sangue.

Sul posto sono arrivati i carabinieri e il 118 che ha trasportato Angelo in ospedale a Popoli. L'uomo è morto nel giro di poco tempo.

Sante era in stato confusionale, continuando a ripetere "Ho ucciso mio padre... ho ucciso mio padre"... Angelo Corazzini ha altre due figlie.

Sante Corazzini, nel 1992 uccise un anziano di 84 anni, Nazzareno Frascarella, sostenendo di essersi difeso da un abuso sessuale.

Condannato in primo e secondo grado, torno in libertà per motivi di salute e nel 1999 ricevette la grazia dal Presidente Ciampi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Popoli, arrestato Sante Corazzini: la dinamica

IlPescara è in caricamento