rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Loreto aprutino / Contrada Pallante

Omicidio a Loreto Aprutino: figlio strangola il padre

Tragedia familiare a Loreto Aprutino. Un uomo di 47 anni, Paolo Cocchini, ha strangolato il padre Vincenzo, uccidendolo. L'omicidio è avvenuto questa mattina in contrada Pallante.

Tragedia familiare questa mattina a Loreto Aprutino.

Un uomo di 47 anni, Paolo Cocchini, disoccupato in cura per stati depressivi, ha strangolato il padre, Vincenzo, di 76 anni.

L'omicidio è avvenuto in contrada Pallante, nell'abitazione dell'anziano, dove viveva anche il figlio assassino.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri di Loreto e quelli della Compagnia di Montesilvano, diretta dal capitano Marinelli, allertati da un altro figlio della vittima.

La tragedia sarebbe avvenuta a seguito di un litigio per il posizionamento di una sedia.

L'assassino, in stato confusionale, è stato trovato vicino casa e fermato.

L'accusa è di omicidio aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Loreto Aprutino: figlio strangola il padre

IlPescara è in caricamento