menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Fadani: scarcerazione per Sante Spinelli

Uno dei tre rom accusati di aver ucciso Emanuele Fadani ad Alba Adriatica, lo scorso 11 novembre, è stato scarcerato dal Gip ed ora è ai domiciliari. Si tratta di Sante Spinelli. Non sarebbe stato lui a sferrare il colpo mortale al giovane imprenditore

Sante Spinelli, uno dei tre giovani rom accusati di aver ucciso a calci e pugni Emanuele Fadani, lo scorso 11 novembre ad Alba Adriatica, è stato scarcercato.

Il provvedimento è stato disposto dal Gip Tommolini in quanto Spinelli non sarebbe responsabile, pur avendo partecipato al pestaggio, del colpo alla tempia che ha ucciso il giovane imprenditore.

A scagionarlo sarebbero state le immagini delle telecamere a circuito chiuso che hanno ripreso la tragedia avvenuta davanti ad un locale della cittadina costiera teramana.

Spinelli ora si trova agli arresti domiciliari.

Gli altri due rom accusati dell'omicidio, Elvis Levakovic e Danilo Levakovic, restano invece in carcere.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento