menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Fadani: Sante Spinelli non tornerà in carcere

Sante Spinelli, uno dei giovani rom che ha pestato a morte Emanuele Fadani ad Alba Adriatica, resterà, almeno per ora, libero. Il Tribunale del riesame de l'Aquila, infatti, ha respinto il ricorso presentato dalla Procura teramana

Sante Spinelli, uno dei giovani rom che ha pestato a morte Emanuele Fadani ad Alba Adriatica, lo scorso 11 novembre, resterà libero, almeno per ora.

La decisione arriva dal Tribunale del Riesame de L'Aquila, che ha espresso parere negativo riguardo il ricorso presentato dalla Procura di Teramo, che invece voleva il ritorno in carcere di Spinelli.

La motivazione sarebbe l'assenza di gravità indiziaria che quindi non giustificherebbe tale richiesta.

Emanuele Fadani morì a seguito del pestaggio subito per una banale lite, al quale, oltre a Sante Spinelli, parteciparono anche Danilo ed Elvis Levakovic.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento