Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Omicidio Christopher Thomas, ascoltati altri testimoni: attesa per l'esito della perizia sugli smartphone

Altri giovani sono stati ascoltati dagli inquirenti per ricostruire il contesto in cui è maturato l'omicidio, ma saranno soprattutto gli esiti delle indagini sui telefoni a far luce sull'eventuale premeditazione: nessuna traccia dell'arma del delitto

Ancora nessuna traccia dell'arma del delitto e se sul se vi sia o meno stata premeditazione nell'omicidio di Christopher Thomas Luciani si attendono le informazioni che emergeranno dalle analisi sugli smartphone sequestrati ai ragazzi, le indagini proseguono anche al fine di ricostruire il contesto in cui è maturato il terribile delitto avvenuto nel parco Baden Powell il 23 giugno quando il giovane 16enne è stato ucciso con 25 coltellate. Delitto per il quale sono indagati al momento due minori e alla base del quale ci sarebbe stato il mancato pagamento di un debito da 250 euro.

Come riportato dall'agenzia Ansa gli investigatori della Mobile, diretti da Mauro Sablone, hanno ascoltato altri testimoni e cioè ragazzi che pur non avendo assistito direttamente al delitto, hanno contribuito a ricostruire le ultime ore di vita di Crox, questo il soprannome del sedicenne, e appunto il contesto in cui è maturato l'omicidio. Si lavora anche per capire se la vittima avesse un appuntamento con i suoi assassini e se quanto poi accaduto sia stato o meno premeditato. Cosa questa che potrebbe emergere proprio dai dispositivi telefonici da cui un perito incaricato dalla procura dovrà estrapolare chat e messaggi.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Come già noto gazie ad altri dispositivi e le immagini della videosorveglianza, il percorso fatto da Christopher con i suoi presunti assassini e i ragazzi che sarebbero stati presenti al momento dei fatti, sono stati ricostruiti confermando quanto riferito dal giovane che nella tarda sera di quella domenica ha alla fine deciso di raccontare quanto avvenuto ai familiari prima e gli inquirenti poi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Christopher Thomas, ascoltati altri testimoni: attesa per l'esito della perizia sugli smartphone
IlPescara è in caricamento