rotate-mobile
Cronaca

Omicidio Cagnetta, 22 anni ad Angelo Ciarelli

Pena inasprita per Angelo Ciarelli, il rom che il 2 luglio 2012 uccise con un colpo di pistola Tommaso Cagnetta al Ferro di Cavallo in via Tavo. In primo grado aveva avuto 21 anni

Pena inasprita per Angelo Ciarelli, il rom che il 2 luglio 2012 uccise a Rancitelli Tommaso Cagnetta.

L'uomo fu ucciso per errore in quanto Ciarelli intendeva colpire due tossicodipendenti che stavano fuggendo senza aver pagato una dosa di droga.

In primo grado, era stato condannato a 21 anni dic arcere. La Corte d'Appello de L'Aquila dunque ha proceduto alla riqualificazione del reato, da omicidio preterintenzinale ad omicidio volontario.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Cagnetta, 22 anni ad Angelo Ciarelli

IlPescara è in caricamento