rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Montesilvano

Omicidio Antonio Bevilacqua: migliaia di persone per l'ultimo saluto

Strade bloccate in centro a Montesilvano per il funerale del 21enne ucciso con un colpo di fucile al volto sabato notte in un ristopub. Palloncini bianchi, una banda musicale e tante lacrime lo hanno accompagnato nell'ultimo viaggio

Una folla smisurata ha accompagnato il corteo funebre fino alla chiesa di S.Antonio. Il feretro, circondato da decine di corone di fiori bianchi, è stato salutato da un applauso caloroso tra il silenzio generale rotto soltanto dalle grida di disperazione dei parenti.

Alla funzione, celebrata dal parroco don Fernando Pallini, hanno partecipato persone di ogni ceto sociale. Presenti anche alcune autorità civili e militari. In cielo sono volati dei palloncini con la scritta "ciao Antonio" mentre la banda musicale "Città di Cepagatti" eseguiva la marcia funebre di Chopin.

VIDEO| La bara esce dalla chiesa dopo il rito funebre

Il clima è di grande disperazione ed incredulità per la fine di questo giovane ragazzo, papà da pochi mesi di una bimba, freddato probabilmente per un litigio e qualche insulto. Fra gli amici, i parenti ed i conoscenti sembra che il nome dell'assassino sia circolato fin dalle prime ore dopo il delitto anche grazie alla testimonianza del pregiudicato presente al momento dell'esecuzione. Una testimonianza decisiva quella fornita dal 58enne ai carabinieri, che cercano il 46enne pizzaiolo diventato irreperibile e braccato dalle forze dell'ordine.

Funerali Antonio Bevilacqua

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Antonio Bevilacqua: migliaia di persone per l'ultimo saluto

IlPescara è in caricamento