rotate-mobile
Cronaca Spoltore

Omicidio Alessandro Neri, l'appello della mamma: "Aiutatemi a trovare il suo killer"

Al termine della messa per il figlio, il grido di dolore di Laura Lamaletto: "Non è per sete di vendetta, ma è giusto sapere le verità". Poi l'invito agli amici di Nerino: "Convertitevi, andate sulla retta via"

"Ve lo chiedo in ginocchio: aiutatemi a trovare il colpevole. Vi prego, per favore, non fate che mio figlio sia morto invano. Vi chiedo di aiutarmi a trovare chi ha fatto questo a mio figlio. Non ho sete di vendetta, nessuno della nostra famiglia ce l'ha".

Così, in lacrime, Laura Lamaletto, mamma di Alessandro Neri, al termine della messa per il 29enne ucciso a colpi di arma da fuoco e trovato morto giovedì 8 marzo in un canale alla periferia di Pescara.

"Vogliamo solo sapere la verità - ha aggiunto estremamente commossa - è giusto che si sappia perché ce l'hanno tolto in un modo molto cruento. Ale riposa in pace, ma ha bisogno della verità anche lui. Non facciamo cadere il buio e le tenebre intorno ad Ale, la verità deve venire fuori. Non piangete la morte di Ale, dovete ridere, come a lui farebbe piacere; non fate che mio figlio muoia una seconda volta".

Anche all'esterno della chiesa la donna ha chiesto aiuto per trovare i responsabili alle persone che le si avvicinavano per salutarla.

L'invito agli amici del figlio: "Convertitevi, andate sulla retta via"

Laura Lamaletto, visibilmente provata e commossa, ha poi rivolto un invito agli amici del figlio (detto "Nerino"), rivolgendosi alle centinaia di persone intervenute per la funzione religiosa:

"È ufficiale, Ale è un angelo. I suoi amici hanno addosso una maglia in cui c'è scritto che 'ci vuole un secondo per ricordarti e una vita per dimenticarti'. Non ti dimenticheremo mai. Ale non è morto invano. Vi prego, vi scongiuro, non frequentate ambienti che non dovete. Se lui è ora in cielo vi proteggerà. Andate sulla retta via. Dovete convertirvi, avete famiglia, figli".  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Alessandro Neri, l'appello della mamma: "Aiutatemi a trovare il suo killer"

IlPescara è in caricamento