menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oggi la cerimonia per ricordare il bombardamento del 1943

Inizierà alle ore 11,00 nei pressi della lapide in marmo di Corso Vittorio Emanuele la manifestazione in ricordo del bombardamento del 1943 che costò la vita a migliaia di pescaresi. Presenti tutte le autorità cittadine

Questa mattina, alle ore 11, inizierà la cerimonia in ricordo delle vittime dei bombardamenti che colpirono Pescara a partire dal 30 agosto 1943 fino alla metà di settembre dello stesso anno.

Per l'occasione, il vicesindaco Fiorilli deporrà una corona davanti alla lapide in marmo presente sul muro della vecchia stazione, lungo Corso Vittorio Emanuele.

Interverrano anche il sindaco Albore Mascia, il Prefetto e le autorità delle principali Forze dell'Ordine cittadine.

"Nonostante Pescara abbia reagito con forza e coraggio a questo terribile dramma, ricostruendo la città distrutta, nel cuore e nella memoria dei sopravvissuti rimarrà per sempre indelebile una ferita che non potrà mai guarire" ha dichiarato il sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento